Digital Clip Factory

Digital Clip Factory 1.4.0.0

Crea presentazioni video con foto e audio

Digital Clip Factory è un'applicazione gratuita per creare video con le proprie foto. Applica il noto effetto di transizione "Ken Burns" e permette l'aggiunta di una traccia audio Visualizza descrizione completa

PRO

  • Facile da usare anche per i principianti
  • Usa un ottimo effetto
  • Preview del video

CONTRO

  • Solo un tipo di effetto
  • Salva solo in formato WMV

Molto buono
-

Digital Clip Factory è un'applicazione gratuita per creare video con le proprie foto. Applica il noto effetto di transizione "Ken Burns" e permette l'aggiunta di una traccia audio

Digital Clip Factory è una soluzione immediata e pratica per creare video con delle foto. Per farlo usa un noto effetto, che esegue un lento zoom sull'immagine e applica una leggera dissolvenza durante la transizione tra una foto e l'altra. Buona parte dei video amatoriali presenti su YouTube sono realizzati con questo effetto.

Volendo, Digital Clip Factory è in grado di creare un filmato in forma automatica, basta inserire le foto desiderate. Ogni dettaglio tecnico, viene gestito autonomamente. Gli utenti più avanzati possono comunque impostare Digital Clip Factory con maggiore cura. Ad ogni singola immagine può essere associata una durata differente, un punto di partenza per lo zoom e altro ancora.

Digital Clip Factory ha solo due difetti. Il primo è che offre un solo tipo di effetto. il secondo, e meno giustificabile, è che salva le presentazioni realizzate in un unico formato, Windows Media Video (WMV). In ogni caso, la rapidità d'uso e l'assenza di tecnicismi, ne fanno un programma raccomandabile per chiunque voglia creare una presentazione video in pochi minuti.

Digital Clip Factory

Download

Digital Clip Factory 1.4.0.0

— Opinioni utenti — su Digital Clip Factory

  • Nannae

    di Nannae

    "Deludente"

    La cosa buona è che si può settare la durata dell'immagine e/o della transizione per tutte le foto con due click oppure ... Altri.

    commentato il 22 giugno 2012